top of page
  • Immagine del redattoreasdunionqdp

SI RICOMINCIA DA IMBATTUTI ⛔✋🏻 - 15a GIORNATA ⚽



 

PRIMA SQUADRA - PROMOZIONE

Finisce a reti inviolate la sfida tra la nostra Prima Squadra e il Fossalta giocatasi all' "Arnaldo Silvestri" nel fresco pomeriggio domenicale. Un punto importante ottenuto contro una squadra assai attrezzata come la formazione veneziana non può che essere un buon segnale per i ragazzi di mister Binotto, che anche oggi hanno dimostrato di saper difendere, soffrire ed attaccare nel corso di tutti i novanta minuti. Parte subito forte il Qdp che dopo pochi minuti potrebbe e dovrebbe essere già in superiorità numerica: lancio lungo di capitan Benetton ad innescare la corsa di Gerlin che sulla tre quarti anticipa di netto il portiere avversario che però lo stende in maniera fallosa. Direttore di gara che decide di graziare il numero uno orange estraendo solamente il cartellino giallo. Nei minuti successivi è il Fossalta ad avere il controllo del gioco con gli arancioneri invece chiusi all'indietro a difendere in modo ordinato e preciso. Al 21' altra grande occasione per Gerlin che imbeccato sulla profondità da Andreola si trova davanti al portiere calciando centralmente e trovando la respinta in due tempi di Baldasso. Al 26' minuto grande occasione per i padroni di casa con Zottino che sguscia via sulla sinistra servendo al centro Cerrato che dal limite dell'area lascia partire un preciso rasoterra che si stampa sull'esterno del palo e termina sul fondo. Prima frazione che prosegue equilibrata con le due formazioni che giocano per di più sulle corsie laterali senza creare chiare occasioni da rete. Prima frazione che termina dunque sul risultato di 0-0. Secondi quarantacinque che cominciano subito con un'occasione pericolosa capitata sui piedi di Zuccon che da buona posizione calcia a lato della porta difesa da Mognon. Cinque minuti più tardi è Bressan che da posizione laterale calcia di potenza trovando però una deviazione in corner. Partita che prosegue a buoni ritmi e con numerosi ribaltamenti di fronte che tuttavia non danno vita a vere e proprie occasioni da gol. Al 40' cross dalla destra di De Bortoli, tacco volante di Zottino con la palla che assume una strana traiettoria venendo salvata sulla linea da Ceccotti. Pochi minuti dopo secondo giallo per il capitan Dei Rossi e Fossalta che è costretta a chiudere il match in svantaggio di un uomo. Provano ad approfittarne gli arancioneri che si rendono pericolosi con due cross al bacio di Bressan che non trovano la deviazione vincente. Partita che si conclude così con le due squadre che si spartiscono il risultato mantenendo le porte inviolate. Domenica altro importante impegno al Comunale di Moriago contro il Fontanelle, vietato mancare!

 

JUNIORES REGIONALI U19

Vittoria importante per i ragazzi di mister Fruscalzo che ricominciano il loro percorso superando per 3-2 il Giavera dopo una partita tirata e piena di colpi di scena. Ospiti che partono subito forte trovando il gol del vantaggio dopo soli 120 secondi grazie ad una punizione dai venticinque metri che si infila alle spalle di Varago. Colpiti a freddo, gli arancioneri faticano a reagire ed è la formazione montelliana ad avere il pallino del gioco affacciandosi ripetutamente tra le parti del nostro estremo difensore senza però creare grossi pericoli. Pian piano inizia a svilupparsi il gioco dei padroni di casa che alzano il baricentro guadagnandosi molteplici corner che portano però ad un nulla di fatto. Al 17' minuto arriva il pareggio arancionero con Lamonato, abile a fiondarsi su una respinta del portiere e battere lo stesso con un preciso rasoterra che supera la linea e cambia il risultato. Dopo due minuti arriva anche il sorpasso: punizione dai trentacinque metri di Asoski che disegna una perfetta traiettoria che si infila appena sotto la traversa. Partita che si fa più viva con entrambe le squadre in avanti senza la paura di scoprirsi troppo, ma è il Qdp a creare le azioni più pericolose con Simoni che per due volte non riesce a concludere a rete da buona posizione. A pochi minuti dal termine della prima frazione arriva il pareggio del Giavera con un attaccante bravo a sfruttare un'indecisione della linea difensiva e battere Varago. Si va dunque negli spogliatoi sul risultato di 2-2. Secondo tempo che fin da subito si rivela essere molto più blando e spezzettato, con numerosi falli che interrompono il gioco delle due formazioni. E' poi il Qdp a rendersi pericoloso con diversi contropiedi sfruttando la velocità delle nostre punte che però sono imprecise e non trovano l'ultimo passaggio per andare a concludere. In un paio di occasioni è bravo anche l'estremo difensore ospite a deviare in angolo due potenti tiri da centro area. Al 32' minuto arriva il gol vittoria con un punizione da metà campo di Saccol che sorprende il portiere e si insacca in porta alle spalle del numero uno. Per i restanti minuti da gara sono ancora i nostri ragazzi ad avere il pallino del gioco, amministrando il vantaggio senza concedere agli ospiti alcuna occasione da rete. Dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio del direttore di gara che sancisce i tre punti per la squadra di mister Fruscalzo. Girone di ritorno che si apre dunque nel migliore dei modi per la nostra juniores regionale che centra così la seconda vittoria consecutiva e può prepararsi al meglio per la prossima ostica trasferta in casa del Montello!


La rete di Lamonato valevole per il momentaneo 1-1:


Il raddoppio arancionero con Asoski:


 

ALLIEVI REGIONALI U17

Termina 0-0 la sfida d'alta classifica giocatasi domenica mattina al campo comunale "Dei Mille" tra il Conegliano e i ragazzi di mister Gava. Le due squadre, che occupano rispettivamente la terza e seconda posizione del girone, replicano dunque il risultato dell'andata e rimangono così separate da un solo punto in classifica. Qdp che parte subito forte guadagnandosi due punizioni da buona posizione che però non impensieriscono la retroguardia di casa. Squadre che per i successivi minuti si studiano senza affondare il colpo. Per la prima vera occasione bisogna aspettare il 25' minuto quando con una bella azione manovrata, una punta del Conegliano lascia partire un preciso tiro dalla sinistra che Casagrande devia in angolo con un ottimo intervento. Per il resto le due difese la fanno da padrone con il gioco che si concentra soprattutto nelle zone centrali del terreno di gioco. Al 39' ottima occasione per gli arancioneri con Guzzella che serve Merotto A. che controlla la sfera tra due avversari e lascia partire una potente conclusione che si stampa sulla traversa. Primo tempo che si conclude così a reti bianche. Seconda frazione che inizia con i padroni di casa più propositivi ma è sempre attenta e ordinata la nostra linea difensiva a respingere al mittente i vari pericoli. Al 71' minuto punizione di Guzzella che batte il portiere ma trova ancora una volta la deviazione della traversa. Dieci minuti più tardi altra grandissima occasione per i nostri ragazzi con Merotto A. che mette in mezzo un forte rasoterra trovando la deviazione del portiere che alza la palla per la testa di Puttin che da pochi passi spara alto. Dopo quest'ultimo brivido la partita prosegue senza ulteriori azioni di rilievo e punteggio che rimane così bloccato sullo 0-0 fino al triplice fischio del direttore di gara. Altra buona prestazione dunque per la formazione di mister Gava che mantiene saldamente la parte alta della classifica a pochi punti dalla capolista Fulgor Trevignano prossima avversaria nel big match che si giocherà domenica 20 Febbraio al comunale di Farra!


Le due traverse colpite da Merotto A. e Guzzella:



L'occasione capitata sulla testa di Puttin a pochi minuti dal termine:


 












Comments


bottom of page